Defibrillatore Dae PHYSIO-CONTROL LIFEPAK CR PLUS - con elettrodi adulto e custodia

Defibrillatore Dae PHYSIO-CONTROL LIFEPAK CR PLUS - con elettrodi adulto e custodia

969,90 [+22% IVA]


SPEDIZIONE GRATUITA
Spediamo in 5 giorni

Acquistando questo prodotto otterrai
punti fedeltà

 

Codice prodotto LC-CRPLUS
EAN 8056157617808
Categoria Defibrillatori semiautomatici DAE
Marca PHYSIO-CONTROL

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Descrizione sintetica: Hai mai visto un defibrillatore in un film o in ambito ospedaliero? Bene quello era quasi sicuramente un LIFEPAK! Il produttore Physio-Control è riconosciuto leader mondiale della defibrillazione, i suoi defibrillatori rappresentano la scelta di eccellenza che viene fatta dalla maggior parte dei servizi di emergenza sanitaria territoriale e dagli enti ospedalieri di tutto il mondo.

Semplicissimo da utilizzare il LIFEPAK CR Plus è stato realizzato con le stesse soluzioni tecnologiche presenti nei defibrillatori professionali. Il sistema di ricaricaCharge-Pak, per esempio, permette di mantenere la batteria interna del defibrillatore sempre nel suo stato dicarica ottimale, garantendo così in ogni momento le massime performance. Dotato di una doppia coppia di elettrodi e Kit di emergenza AMBU, questo defibrillatore è in grado di incrementare la potenza di scarica fino a 360J, alzando così al massimo le possibilità di sopravvivenza del paziente.

Perché acquistarlo: Grazie alla compatibilità con i più diffusi defibrillatori professionali, possedere un LIFEPAK CR Plus significa anche velocizzare le operazioni all’arrivo dell’ambulanza, il personale medico qualificato potràinfatti collegare direttamente gli elettrodi del CR Plus ai propri strumenti professionali senza doverli sostituire. Sepotete permettervi di spendere qualcosa in più, questo è il Top in assoluto! Massima tecnologia, massima dotazione e massima affidabilità.

Garanzia: 8 anni fornita dal produttore con esclusione di elettrodi e batterie.

Vivere ogni giorno in sicurezza: Semplice da usare e realizzato con le stesse soluzioni tecnologiche presenti anche nei defibrillatori più avanzati, utilizzati dai professionisti dell’emergenza,il defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) LIFEPAK CR® Plus è stato progettato appositamente per essere utilizzato dai soccorritori laici, che sono i primi a poter intervenire in soccorso di una persona che ha appena subito un arresto cardiaco (SCA).

Il DAE LIFEPAK CR® Plus, semiautomatico o completamente automatico, integra un’estrema semplicità operativa, data dal funzionamento in due passaggi, comandi chiari e di facile comprensione e la possibilità di incrementare il dosaggio d’energia fino a 360 joule, e si differenzia rispetto ad altri DAE, che hanno messaggi vocali complessi ed un’energia di defibrillazione limitata.

Tutta la sicurezza di sapere di essere sempre pronti: Se si dispone di un dispositivo DAE è importante poter essere sempre sicuri che sia pronto all’utilizzo in qualsiasi momento. Il DAE LIFEPAK CR® Plus esegue test automatici settimanali e mensili, test di inizializzazione ad ogni accensione e diversi test contemporanei durante il funzionamento. Il display di stand-by, sempre visibile, comunica lo stato del dispositivo utilizzando quattro semplici icone.

Diversamente dai dispositivi DAE alimentati tramite batterie esterne le cui prestazioni diminuisconno nel tempo, il Sistema di alimentazione SafeGuard del LIFEPAK CR® Plus, unico sul mercato, offre un doppio livello di sicurezza: il caricabatteria CHARGE-PAK™ permette infatti di mantenere la batteria interna al livello di carica ottimale durante tutto il ciclo di vita del dispositivo stesso.

Essere pronti non è mai stato così semplice: Il DAE LIFEPAK CR® Plus è di semplice gestione. Il caricabatteria e gli elettrodi hanno lo stesso ciclo di sostituzione in modo da semplificare ed ottimizzare il programma di manutenzione. Nonostante si speri sempre di non doversi trovare ad utilizzare il DAE LIFEPAK CR® Plus in una reale situazione di emergenza, avrete sempre la sicurezza che il personale preposto al primo soccorso saprà intervenire tempestivamente e che il DAE LIFEPAK CR® Plus sarà pronto all’uso.

I soccorritori devono avere ricevuto una formazione di base sulla RCP e sull’uso specifico del DAE. Physio-Control offre soluzioni a supporto della formazione degli operatori, corsi pratici sull’utilizzo del DAE LIFEPAK CR® Plus, dispositivi Trainer dedicati alla formazione, filmati e schede di riferimento rapido.

Il massimo supporto: Physio-Control si impegna costantemente per migliorare la qualità dei propri prodotti salvavita. Il DAE LIFEPAK CR® Plus è coperto da una garanzia della durata di 8 anni, la più lunga presente sul mercato.

Tutta la sicurezza di un funzionamento semplice, in tre soli passaggi
Tre soli passaggi: accensione del dispositivo, applicazione degli elettrodi adesivi sul torace della vittima, shock.

Questi tre semplici gesti possono bastare per fare la differenza tra una morte certa per arresto cardiaco improvviso e maggiori probabilità di sopravvivenza.

Il LIFEPAK CR® Plus, con energie di defibrillazione crescenti fino a 360 joule, guida costantemente l’utilizzatore con comandi vocali ClearVoice ed esorta l’utente ad erogare uno shock quando necessario.

Fase 1: Accendere il defibrillatore
Fase 2: Applicare gli elettrodi e seguire le istruzioni vocali
Fase 3: Premere il pulsante lampeggiante per erogare la scarica

MASSIMA ENERGIA QUANDO NECESSARIO: Il DAE LIFEPAK CR® Plus è in grado di erogare scariche con intensità progressivamente crescente fino a 360 joule, il più elevato valore energetico utilizzato.

Il joule (J) è l’unità di misura dell’energia e viene utilizzata per misurare l’intensità degli shock di defibrillazione erogati da un defibrillatore. Il DAE LIFEPAK CR® Plus eroga il primo shock di defibrillazione a 200 joule (200J): questo valore si è dimostrato adeguato per ristabilire un ritmo cardiaco efficace nella maggior parte dei casi di arresto cardiaco improvviso. Tuttavia, alcuni pazienti possono risultare più difficili da defibrillare rispetto ad altri e uno shock inefficace rischia di prolungare la durata della fibrillazione ventricolare (FV) e causare dannose interruzioni nella RCP.

Physio-Control produce solamente DAE dotati della più ampia gamma di valori di energia, preconfigurati con protocolli incrementali di 200J, 300J e 360J. Un recente studio ha evidenziato come, in pazienti che richiedono più di uno shock di defibrillazione per la conversione della fibrillazione ventricolare (FV), l’aumento progressivo dell’energia utilizzata possa migliorare le percentuali di sopravvivenza in modo significativo rispetto alla somministrazione di scariche successive con la stessa energia di quella che è stata inefficace.

Inoltre, l’American Heart Association ha evidenziato nelle linee guida l’importanza di una buona coordinazione tra le terapie di RCP e di defibrillazione allo scopo di ridurre il più possibile l’interruzione delle compressioni toraciche.

Utilizzare una tecnologia che consente di arrivare fino a 360 joule, quando necessario, permette di offrire una migliore probabilità ed una migliore qualità di sopravvivenza.

RICONOSCIUTO, COMPATIBILE, AFFIDABILE: Da decenni Physio-Control, grazie alla indiscutibile qualità delle sue soluzioni rigorosamente testate, rappresenta la scelta d’eccellenza dei professionisti dell’emergenza.

Standardizzare l’utilizzo dei dispositivi LIFEPAK® in tutte le fasi del soccorso, dai primi soccorritori presenti sul posto fino al personale professionistico, contribuisce a ridurre al minimo i tempi per la somministrazione dei trattamenti e consente di raccogliere i dati paziente con continuità in modo da poterli poi riesaminare a posteriori.

“Si risparmia tempo prezioso ogni volta che è si utilizzano questi DAE: si sfrutta il vantaggio di avere un marchio che garantisce la massima compatibilità tra i DAE e i monitor/defibrillatori. Ci basta staccare gli elettrodi dal LIFEPAK CR® Plus e collegarli al nostro LIFEPAK® 12. È un’integrazione perfetta.”

Mark Mankins, Soccorritore Professionista Coordinatore del servizio di emergenza sanitaria territoriale, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, Worthington Ohio.

SCHEDA TECNICA

Forma d’onda: bifasica esponenziale troncata, con compensazione in funzione dell’impedenza del paziente della tensione e della durata dell’impulso di corrente.*

Livello dell’energia erogata: sequenza di livelli incrementali di energia, configurabili dall’utente tra 150 e 360 joule. L’impostazione predefinita dei livelli di energia erogata è 200, 300 e 360 joule.

Accuratezza dell’energia erogata: ±10% con impedenza di 50 ohm, ±15% su 25-100 ohm.

Shock Advisory System: sistema di analisi automatica del ritmo ECG che segnala all’operatore se viene rilevato un ritmo defibrillabile o non defibrillabile; conforme ai criteri di riconoscimento del ritmo cardiaco specificati nella norma ANSI/AAMI DF39. Il dispositivo si carica per somministrare uno shock unicamente quando lo Shock Advisory System rileva un ritmo defibrillabile.

Autonomia del dispositivo:
- Tipica: un dispositivo completamente carico consente di erogare tipicamente trenta (30) scariche alla massima energia oppure di avere un “tempo di accensione” di 210 minuti.
- Minima: un dispositivo completamente carico consente di erogare almeno venti (20) scariche alla massima energia oppure di avere un “tempo di accensione” di 140 minuti.
Tempo di carica per lo Shock: Tempi di carica con un dispositivo completamente carico: carica a 200 joule in meno di 9 secondi, carica a 360 joule in meno di 15 secondi.
Tempi di ricarica del sistema: Tempi di ricarica per un dispositivo completamente scarico: installando un nuovo CHARGE-PAK a temperature superiori a 15°C dopo 24 ore di ricarica è possibile erogare 6 shock o disporre di 42 minuti di funzionamento e dopo 72 ore di ricarica è possibile erogare 20 shock o disporre di 140 minuti di funzionamento.

Comandi:
Apertura del coperchio/ON-OFF: pulsante di accensione/spegnimento del dispositivo. Pulsante shock (versione semiautomatica): per comandare l’erogazione dell’energia di defibrillazione.

Protezione Elettrica: ingresso protetto contro gli impulsi ad alta tensione del defibrillatore ai sensi delle norme CEI60601-1/EN60601-1.
Classificazione di sicurezza: Dispositivo alimentato internamente. IEC60601-1/EN60601-1.

Interfaccia utente
Interfaccia utente: l’interfaccia utente comprende i messaggi vocali e visivi ed i toni acustici.

Display di stato: sul il display di stato viene sempre visualizzato lo stato del dispositivo.

Simbolo OK: ogni volta che il test automatico viene completato con successo viene visualizzato il simbolo “OK” sul display di stato. Quando l’indicatore “OK” è visibile, tutti gli altri indicatori luminosi sono spenti. L’indicatore “OK” non è visibile mentre il dispositivo è acceso.

Simbolo CHARGE-PAK: quando viene visualizzato è necessario sostituire il caricabatterie Charge-Pak™.

Simbolo di Attenzione: dalla prima comparsa di questo simbolo è ancora possibile somministrare almeno sei (6) scariche o disporre di 42 minuti di funzionamento.

Indicatore Assistenza: quando viene visualizzato, un indicatore a forma di chiave inglese rivolgersi all’assistenza tecnica.

Dati Ambientali
Nota: tutte le specifiche relative alle prestazioni sono state definite assumendo che prima dell’utilizzo l’unità sia stata conservata (almeno per due ore) alla temperatura di esercizio.

Temperatura di esercizio: da 0° a +50°C.

Temperatura di conservazione: da -40° a +70°C, con CHARGE-PAK ed elettrodi, tempo massimo di esposizione limitato ad una settimana.

Pressione atmosferica: da 760 mmHg a 429 mmHg, da 0 a 15,000 piedi sopra il livello del mare. Umidità relativa: dal 5 al 95% (senza condensa).

Resistenza all’acqua: CEI60529/EN60529 IPX4 “resitente agli spruzzi” con elettrodi collegati e CHARGE-PAK installato. Urti: MIL-STD-810E, metodo 516.4, procedura 1, (40 g, impulso 6-9 ms, 1/2 sinusoide per ogni asse).

Vibrazioni: MIL-STD-810E, metodo 514.4, integrità minima per elicotteri – categoria 6 (3.75 Grms) e per unità mobili di terra – categoria 8 (2.85 Grms).

Caratteristiche Fisiche

Altezza: 10.7 cm.

Larghezza: 20.3 cm.

Profondità: 24.1 cm, maniglia esclusa.

Peso: 2.0 kg con CHARGE-PAK ed elettrodi

Impostazioni predefinite
Sequenza di energia: la sequenza predefinita dell’energia di defibrillazione è 200J, 300J, 360J.

Rilevazione del movimento: il sistema di rilevazione del movimento impostato in modo da essere attivo durante l’analisi del ritmo cardiaco.

Protocollo di energia: il protocollo di energia è impostato per salire di livello solo quando il livello inferiore di energia si è rivelato inefficace. Shock consecutivi: l’opzione è impostata su spento.

Messaggio all’accensione: il messaggio vocale all’accensione è impostato in modo da attivare il messaggio vocale all’accensione.

Tempo di RCP: il tempo di RCP è impostato su 120 secondi. Volume dei comandi vocali: l’opzione volume dei messaggi vocali è impostata su alto.

Accessori
Caricabatteria CHARGE-PAK
Tipo: litio-cloruro di solforile Li/SO2Cl2, 11.7V, 1.4 ampère ora.
Sostituzione: sostituire il caricabatteria CHARGE-PAK e gli elettrodi QUIK-PAK dopo ogni utilizzo sul paziente, quando compare l’icona del CHARGE-PAK sul display di stato o al superamento della data di scadenza (tipicamente dopo 2 anni).
Peso: 80,5 grammi.

Elettrodi adesivi QUIK-PAK
Elettrodi: l’ECG viene acquisito mediante elettrodi di defibrillazione monouso utilizzando il posizionamento standard (antero-laterale).
Confezione Elettrodi: gli elettrodi adesivi QUIK-PAK, caratterizzati da elevata semplicità di utilizzo e dalla confezione con sistema di apertura rapida, possono essere tenuti preconnessi al dispositivo e vengono alloggiati al di sotto del coperchio superiore. Intervallo di sostituzione degli elettrodi: sostituire ogni due (2) anni.

Elettrodi per defibrillazione pediatrici con riduttore di energia: sono destinati all’utilizzo su pazienti pediatrici con età inferiore agli 8 anni o con peso inferiore ai 25 kg.

Memorizzazione dei dati
Tipo di memoria: memoria digitale interna.

Capacità di memorizzazione dell’ECG: consente di memorizzare i dati relativi agli ultimi due pazienti. Memorizza minimo 20 minuti di ECG continuo per il paziente corrente e dati di riepilogo per il paziente precedente.

Tipi di rapporti:

ECG continuo – rapporto ECG continuo del paziente.

Rapporto riepilogativo continuo – riepilogo degli eventi principali della rianimazione e dei tratti di forma d’onda ECG associati a tali eventi.
Rapporto Registro Eventi – lista degli eventi con indicazione dell’ora che descrivono le attività azionate dall’operatore e dal dispositivo.
Rapporto Registro Test – rapporto sui test automatici effettuati dal dispositivo

Capacità: almeno 200 voci del registro Eventi cronologico.

Comunicazioni: trasferimento dati senza fili ad un personal computer tramite porta ad infrarossi.

Strumenti per la revisione dei dati: Physio-Control offre una famiglia completa di strumenti in grado di soddisfare tutte le necessità di revisione ed analisi dei dati.

*Le specifiche tecniche indicate sono valide da 25 a 200 ohm. La compensazione di tensione è limitata alla tensione che porterebbe ad una erogazione di 360 joule su 50 ohm di impedenza.

Tutte le specifiche tecniche sono valide a 20°C tranne quando diversamente specificato.

VIDEO DIMOSTRATIVO